Dactyliothecae, seu annulorum sigillarum quorum apud priscos tam graecos quam romanos usus ex ferro,

900,00

  • Tipografo: petrus Van der Aa
  • Luogo di Stampa: La Haye
  • Data di Stampa: 1695
COD: 409 Categoria: Tag: , , Autore: Product ID: 1270

Descrizione

Tre parti in un volume in 4° (19,5 x 15). Pp. (18), 28, (32), 16; 64; 32. Con due magnifiche antiporte incise e ritratto dell’A. entrambi f.t. Inoltre complessive 282 tavole inc. f.t. Bell’esemplare fresco con margini contenuti in legatura coeva tutta pergamena rigida; titolo ms. al dorso, ex-libris con motto “Je me fie en Dieu” (casato inglese dei Windsor) al risguardo anteriore. Bella edizione riccamente illustrata e completa del ritratto f.t., spesso mancante. E’ testualmente importante grazie alle aggiunte e revisioni del Gronovius che ne curò la stampa. La straordinaria raccolta di anelli e gemme imbastita da questo grande erudito a fine XVI secolo fu senza dubbio tra le più eccezionali di tutti i tempi. HOEFER: “les editions que Gronovius donna de cet ouvrage en 1695 et 1707 sont recherchées à cause des notes ajoutées par ce savant”.


I libri antichi in questo sito sono una selezione dal nostro stock. Visiona il nostro intero archivio